Crescere con lo sport

Oggi gioco con papà

Non occorre essere dei campioni per praticare qualche sport insieme ai nostri figli: l’importante è fare movimento, stare insieme e divertirsi. Incoraggia il piccolo ad esplorare il mondo, cerca di coinvolgerlo nelle tue passioni e aiutalo a stimolare curiosità socialità.

Esistono tante attività e un ricchissimo mercato di accessori che ti permettono di giocare insieme.

Ecco alcune idee per fare sport e movimento con tuo figlio.

  • Per una tranquilla camminata quotidiana il passeggino, soprattutto nelle prime fasi di vita del piccolo, diventerà la tua seconda pelle. Sceglilo accuratamente a seconda delle vostre esigenze: è indispensabile che sia sicuro e confortevole, ma allo stesso tempo leggero e facile da trasportare in macchina. Il buggy board (la pedana che si attacca al passeggino) è un’ottima soluzione per trasportare contemporaneamente il figlio più grande e quello più piccolo.
  • Per una camminata in montagna il marsupio per i più piccoli e lo zaino per i più grandi sono le soluzioni migliori. Entrambi non ostacolano i tuoi movimenti e il bambino, a contatto con il tuo corpo e cullato dal ritmo dei tuoi passi, si sente coccolato e al sicuro.
  • Preparati a organizzare delle gite in bicicletta, approfittando della bella stagione. Oltre all’intramontabile seggiolino, da abbinare sempre al casco, potete scegliere un carrello porta bimbo da attaccare alla bicicletta.
  • Niente è meglio di organizzare qualche giornata in piscina o al mare insieme a lui per stimolare il movimento e la coordinazione del tuo piccolo. Una volta in acqua, stagli vicino per farlo sentire protetto e al sicuro: in questo modo lo aiuterai a prendere confidenza con l’acqua in modo naturale, senza paura. Ti accorgerai presto che stai investendo in salute e che, specie durante l’inverno, questa attività può trasformare un giorno festivo in un giorno speciale.